Politica

Tirocini all'Ars per gli studenti Unipa, al via la presentazione delle domande

Entro il 10 ottobre gli universitari iscritti a corsi di laurea che abbiano una qualche attinenza con le attività amministrative e legislative svolte negli uffici del parlamento regionale potranno inviare curriculum, piano di studi e una breve motivazione

Al via una nuova collaborazione tra Assemblea regionale siciliana e Università degli studi di Palermo per lo svolgimento di tirocini formativi nell’amministrazione del parlamento regionale. L’avviso con cui si dà il via alla raccolta delle candidature è stato pubblicato sul sito dell’Ars.

I tirocinanti dovranno essere studenti di Unipa, possibilmente iscritti a corsi di laurea, triennali o magistrali, che abbiano un’attinenza con l’attività dell’amministrazione. Chi avrà accesso al tirocinio, potrà scoprire come funziona davvero una delle macchine burocratiche più importanti della Regione, perché i ragazzi saranno impiegati concretamente nello svolgimento delle quotidiane attività d’ufficio del Palazzo.

"L’Assemblea - è scritto nell’avviso - si riserva di scegliere i tirocinanti ammessi al progetto formativo per l’anno accademico 2021-2022 fra le istanze pervenute entro il 10 ottobre 2021. Non saranno accettate istanze pervenute oltre quella data". La domanda, da inviare alla mail segreteriagenerale@ars.sicilia.it, e per conoscenza a gcavallaro@ars.sicilia.it, dovrà essere corredata dal curriculum vitae e dal piano di studi dell’interessato e dovrà contenere una breve motivazione della scelta.

Ovviamente, l’Ars precisa che "le modalità di svolgimento del tirocinio saranno stabilite tenendo conto dell’eventuale protrarsi dello stato di emergenza epidemiologica e comunque nel rispetto delle prescrizioni di contrasto al virus anti Covid 19".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tirocini all'Ars per gli studenti Unipa, al via la presentazione delle domande

PalermoToday è in caricamento