Terrorismo, Salvini: "Alcuni jihadisti già in casa, no ad altri via mare"

Il ministro dell'Interno commenta il fermo di due giovani, un palermitano di 24 anni e un marocchino di 18 anni, accusati di fare propaganda dell'Isis e ribadisce la chiusura dei porti

Il ministro Matteo Salvini

"Grazie a forze dell'ordine e magistratura per la brillante operazione che ha portato all'arresto di due estremisti islamici". Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, commenta così il fermo di Giuseppe Frittitta, camionista palermitano di 24 anni che vive a Bernareggio (provincia di Monza e Brianza) e di Ossama Ghafir, marocchino di 18 anni residente a Cerano (Novara) per terrorismo. I due, secondo l'accusa seguivano i metodi di addestramento dei kamikaze e facevano propaganda dell'Isis.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per il titolare del Viminale "è l'ennesima conferma che è necessario, visto che abbiamo già in casa alcuni potenziali terroristi, non farne arrivare altri via mare. Mi attacchino finché vogliono i porti rimangono chiusi. Al primo posto la sicurezza degli italiani".

"Inneggiavano all'Isis e si addestravano per fare attentati", fermati due "radicalizzati"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Coronavirus, Musumeci gela tutti: "Prima o poi arriveremo alla chiusura totale"

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento