rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Politica

Talassemia, mancano i fondi per i vitalizi dei malati gravi: un'interrogazione all'Ars

L'ha presentata la parlamentare regionale dei Verdi Valentina Palmeri. In particolare, mancherebbero 400 mila euro per coprire gli ultimi mesi dell'anno e la doppia indennità dei residenti delle isole minori

I fondi che la Regione ha stanziato per i cittadini siciliani affetti da gravi forme di talassemia sarebbero insufficienti. A lanciare l'allarme la parlamentare regionale dei Verdi Valentina Palmeri che ha presentato un'interrogazione agli assessori alla Salute, Ruggero Razza, e all'Economia, Gaetano Armao per chiedere "di mettere in campo tutte le azioni utili al fine di rimpinguare il capitolo di bilancio". In particolare, mancherebbero 400 mila euro.

Con l'ultima Finanziaria, sono stati stanziati più di 8 milioni di euro per garantire ai talassemici l'indennità vitalizia mensile di 418 euro circa ma alle Asp della Sicilia sono arrivati sino a ora soltanto poco meno di 5 milioni di euro, che permettono di coprire solo 7 mesi su 12. Inoltre, poiché ai cittadini talassemici delle isole minori spetta il doppio dell'indennità, la cifra totale sarebbe comunque insufficiente. Palmeri ha chiesto "una risposta urgente" sulla questione in commissione Salute all'Ars. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Talassemia, mancano i fondi per i vitalizi dei malati gravi: un'interrogazione all'Ars

PalermoToday è in caricamento