Politica

Sviluppo Italia Sicilia, De Castro: "Garantire occupazione"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Saremo vigili di concerto con l'Ugl Funzione Pubblica, affinchè il passaggio dei lavoratori ad altra società avvenga in modo corretto e celere per ridare dignità ai lavoratori di SIS, che non percepiscono lo stipendi da ben 9 mesi e a tutte le loro famiglie". A dichiaralo è Giada De Castro, vicesegretario provinciale dell'Ugl Credito, con delega per Sviluppo Italia Sicilia.

"Mostriamo un'iniziale ottimismo - aggiunge De Castro - sulla volontà della Regione e dell'assessore all'economia Baccei di dare mandato alla SAS per la modifica del loro atto costitutivo, al fine di introdurre tra le loro competenze, anche quelle di SIS garantendone nel contempo anche i livelli occupazionali e professionali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sviluppo Italia Sicilia, De Castro: "Garantire occupazione"

PalermoToday è in caricamento