Politica

Zone blu, Chinnici (Iv): "Stop al contenzioso con Amat"

Il capogruppo di Italia Viva al consiglio comunale al sindaco Orlando: "È paradossale che il Comune e una sua azienda continuino a farsi la guerra"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Il rilancio e la riorganizzazione delle società partecipate del Comune di Palermo passa per un chiarimento definitivo di tante questioni rimaste in sospeso, in primis quella del contenzioso con Amat sulle zone blu che vale milioni di euro e che vede l'amministrazione comunale soccombente in giudizio. È paradossale che il Comune e una sua azienda continuino a farsi la guerra, mentre i palermitani aspettano che i servizi vengano finalmente migliorati: chiediamo al sindaco di farsi carico di risolvere una volta e per tutte questo problema, così come la questione dei disallineamenti, mettendo insieme i dirigenti delle aziende e del Comune che lavorano tutti a servizio della città". Lo dice il capogruppo di Italia Viva al consiglio comunale, Dario Chinnici.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zone blu, Chinnici (Iv): "Stop al contenzioso con Amat"

PalermoToday è in caricamento