Saranno stabilizzati i 63 lavoratori precari del Comune di Caccamo

Lo rende noto il coordinatore provinciale della Cisl Fp: "Finalmente si riconosceranno i diritti di questi lavoratori che da decenni svolgono un ruolo essenziale all'interno della macchina comunale"

Veduta di Caccamo - foto Erika Arini

Saranno stabilizzati i 63 lavoratori precari del Comune di Caccamo. Lo rende noto Salvatore Badami, coordinatore provinciale della Cisl Fp Palermo Trapani, che ieri insieme a Giovanni Conigliaro (Cgil) e Gianluca Cannella (Csa), ha incontrato il sindaco Nicasio Di Cola e i vertici dell'amministrazione. "È in fase di avvio - dichiarano Badami, Conigliaro e Cannella - l'iter con cui finalmente si riconosceranno i diritti di questi lavoratori che da decenni svolgono un ruolo essenziale all'interno della macchina comunale. Vigileremo affinché il percorso sia snello e condotto con celerità".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poliziotto della questura di Palermo si suicida lanciandosi da un viadotto

  • Incidente stradale, morta a 42 anni ginecologa palermitana

  • Pestato durante una lite con la moglie, 41enne muore al Civico

  • Ferragosto tragico: si tuffa in mare e muore annegato ad Aspra

  • Papireto, tenta suicidio ma si schianta al piano di sotto: ferita una donna

  • Auchan, ruba 63 barattoli di pesto di pistacchio: arrestato

Torna su
PalermoToday è in caricamento