Politica

Sistema Giacchetto: proseguono le indagini, concessi i domiciliari a tre arrestati

Lasciano il carcere l'ex assessore Gentile, il dirigente dell'ufficio turistico di Taormina Antonio Belcuore e l'imprenditore Pietro Messina, interrogati nei giorni scorsi. Intanto scoppia una nuova bufera su una presunta truffa legata alla formazione

Non si fermano le indagini sul cosiddetto "sistema Giacchetto", che hanno già portato all'arresto di 17 persone. Nei giorni scorsi è stato sentito dai magistrati l'ex assessore regionale Luigi Gentile: un interrogatorio di un paio d'ore durante le quali ha cercato di ricostruire i propri rapporti con il manager Faustino Giacchetto, accusato di usare illecitamente i fondi europei destinati all'ente di formazione regionale del Ciapi. All'ex assessore Gentile e al dirigente dell’ufficio turistico di Taormina Antonio Belcuore, anche lui interrogato a lungo dai magistrati, sono stati concessi gli arresti domiciliari. Così come all'imprenditore Pietro Messina, tra i più stretti collaborati di Giacchetto, le cui dichiarazioni starebbero aprendo nuovi spiragli sull'intera vicenda, aggravando la posizione del manager che nega di essere la mente di un sistema illecito.

FORMAZIONE, INDAGINI SU FRODE A MESSINA. Un'altra inchiesta, vede indagati a Messina il deputato nazionale del Pd Francantonio Genovese e il parlamentare Pd all'Ars Franco Rinaldi (cognato di Genovese), insieme con altre nove persone, per associazione a delinquere finalizzata al peculato e alla truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche in relazione ai corsi 2007-2013 della formazione professionale. Il capogruppo del Pd all'Ars Baldo Gucciardi non commenta, "come è giusto che sia - spiega Gucciardi - per i procedimenti dell'autorità giudiziaria", ma avverte: "Quando interviene un pubblico ministero però la politica ha già fallito".  Dimissioni di Genovese? "Bisogna chiederlo a lui. Ci sono gli statuti - conclude Gucciardi - e bisogna applicare le regole in qualunque momento anche in quelli più complicati e drammatici".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sistema Giacchetto: proseguono le indagini, concessi i domiciliari a tre arrestati

PalermoToday è in caricamento