Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Msi: "Risse e sparatorie, cosa fa il Comune per la sicurezza?"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Ennesima dimostrazione oggi che la città di Palermo è ormai in balia del caos. Dopo incidenti con investimenti di pedoni, dopo la devastazione di una pizzeria al centro, giunge nuova azione criminale ad una banca in pieno giorno con sparatoria stile Far West ed il terrore tra i cittadini. Esprimiamo il nostro disappunto sulle politiche della Sicurezza attuate dalla attuale Giunta Comunale e dal Sindaco Leoluca Orlando. Ribadiamo il nostro pensiero sul fatto che tra tagli e lotte per le poltrone chi paga per l'inamovismo politico è sempre il comune cittadino. Un pensiero al vigilante che versa in condizioni critiche in ospedale che pur non costituendo minaccia per i rapinatori, adesso vessa in condizioni critiche per la smargiassa azione di delinquenti.
-- 
uc?id=0BxAzSYE0_FvlcXowQTY2bzZhVUU&expor

MSI Fiamma Tricolore - Palermo

Segreteria Provinciale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Msi: "Risse e sparatorie, cosa fa il Comune per la sicurezza?"

PalermoToday è in caricamento