Politica

Sicurezza, Alaimo (m5s): "Città più sicure potenziando polizia locale, riforma aiuterà i vigili di Palermo"

Primo via libera dalla Commissione Affari costituzionali

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“I cittadini chiedono città più sicure e per questo occorre investire per potenziare le nostre forze dell’ordine. A Palermo, per esempio, età media alta e personale ridotto sono problemi che limitano l’operatività della nostra Polizia Municipale, così come in molte città d’Italia. Per questo è un’ottima notizia che il testo della riforma della polizia locale abbia ricevuto il primo ok dalla commissione Affari Costituzionali di cui faccio parte”. Lo dichiara la parlamentare del Movimento 5 Stelle, Roberta Alaimo. “Si tratta - spiega la deputata M5S - di un intervento atteso da tempo, che garantisce maggiore sicurezza ai cittadini oltre a rispondere alle esigenze di una categoria di fondamentale importanza delle nostre comunità territoriali. Siamo già intervenuti con stanziamenti per 120 milioni, 20 sono stati già inseriti nell’ultima manovra grazie a un emendamento cinquestelle, adesso - conclude Alaimo - dobbiamo andare avanti con l'approvazione di questa importante riforma”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, Alaimo (m5s): "Città più sicure potenziando polizia locale, riforma aiuterà i vigili di Palermo"

PalermoToday è in caricamento