Politica

Ferrandelli lancia il #sicambiaday: "Crocetta a casa, 5 Stelle solo populisti"

L'ex deputato regionale del Pd - nel corso della manifestazione in piazza - ha lanciato accuse al governatore e ai deputati pentastellati

"Inizia oggi con questa straordinaria festa di democrazia e di partecipazione la campagna elettorale dei 'Coraggiosi'. Una campagna elettorale inedita. Ai siciliani infatti non chiederemo i voti, chiederemo il loro coraggio. Il coraggio di cambiare, di metterci la faccia, di superare rassegnazione e sfiducia per riprendersi in mano il futuro. Un futuro che Crocetta e Raciti hanno barattato per qualche comoda e indecente poltrona". Così Fabrizio Ferrandelli, recandosi al gazebo dei Coraggiosi in occasione del #sicambiaday, la mobilitazione del movimento che l'ex deputato regionale del Pd ha lanciato all'indomani delle sue dimissioni dall'Ars in polemica con il governatore Rosario Crocetta e il Pd siciliano (protesta chi si è snodata oggi in 20 piazze siciliane con banchetti e gazebo informativi e 300 volontari, da Sciacca ad Alcamo).

"La sfida che lanciamo - aggiunge - è a una classe dirigente da superare, una sfida al Pd innanzitutto che ha preferito rimanere incollato alle poltrone, ma anche ai cinque stelle che non vanno oltre il populismo e la demagogia. Una classe dirigente che coinvolge tutti i partiti che sta all'Ars non per fare cose buone per i siciliani. Da venti bellissime piazze della Sicilia oggi parte la presa di Palazzo d'Orleans e di Palazzo dei Normanni.
Perché con noi c'è la maggioranza dei siciliani e questa maggioranza tra un anno avrà la maggioranza". "Crocetta e Raciti devono andare a casa - aggiunge - questo è quello che vuole la Sicilia, questo è il presupposto per costruire un nuovo Pd e cambiare la Sicilia. E noi ci riusciremo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrandelli lancia il #sicambiaday: "Crocetta a casa, 5 Stelle solo populisti"

PalermoToday è in caricamento