Scuola, Orlando (Sc): "Scadenza contratto assistenti igienico-personale, serve il rinnovo"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Esprimo forte preoccupazione per l'approssimarsi del 16 maggio, giorno della scadenza del contratto degli assistenti igienico-personale alle alunne e agli alunni con disabilità delle scuole medie superiori della provincia di Palermo". Lo dice Katia Orlando, consigliere di Sinistra Comune. 

"Gli strumenti normativi nazionali e regionali per la conversione del servizio in tempo di Covid-19 sono stati varati - prosegue Orlando -. Strumenti che rappresentano, anche e soprattutto, un supporto per gli studenti e le loro famiglie, che con il distanziamento sociale e la didattica a distanza vivono con estrema difficoltà il loro quotidiano. Quando il lavoro coincide anche con un servizio essenziale per le fasce più deboli della comunità, bisognerebbe garantirne la sopravvivenza, specie quando la normativa lo consente. Auspico che la Città Metropolitana di Palermo avvii al più presto sia le procedure di rinnovo del contratto che quelle di conversione del servizio, a garanzia degli studenti con disabilità e dei lavoratori".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento