Il ministro Azzolina in difesa delle scuole vandalizzate: "Episodi inaccettabili"

La titolare del Miur, in audizione in commissione Istruzione del Senato, si è riferita in particolare ai danneggiamenti subiti dall'istituto Pertini allo Sperone: "Chi offende la scuola, colpisce lo Stato"

"Quanto accaduto alla scuola Pertini di Palermo e alla Montale di Napoli è intollerabile. Ribadisco quanto ho già affermato anche in altre sedi istituzionali. Chi offende la scuola, colpisce lo Stato. Ho parlato con le dirigenti scolastiche dei due istituti e il ministero ha subito assicurato un sostegno concreto per riparare i danni subiti e ripartire". Lo ha affermato il ministro dell'Istruzione, Lucia Azzolina, in audizione in commissione Istruzione del Senato, riferendosi alle incursioni del vandali avvenuti in diversi istituti in tutta Italia, tra cui Palermo.

azzolina-6"Abbiamo supportato, stiamo supportando e supporteremo le scuole in ogni passaggio, anche in vista della ripresa a settembre - ha aggiunto -. Saremo sempre al fianco della comunità scolastica tutta. Soprattutto quando, come avvenuto anche di recente, le scuole, presidio di legalità, sono oggetto di atti delinquenziali, che combattiamo e combatteremo sempre".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E proprio per settembre il Miur punta alla ripresa delle attività didattiche "in presenza e in sicurezza su tutto il territorio nazionale". Il ministro ha spiegato che "le singole scuole saranno chiamate a operare nel rispetto di un complesso equilibrio tra sicurezza, benessere socio-emotivo di studenti e personale scolastico, qualità dei contesti e dei processi di apprendimento e rispetto dei diritti costituzionali alla salute e all'istruzione. Il loro lavoro sarà accompagnato dall'Amministrazione centrale e periferica e dagli Enti Locali" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto al largo di Palermo, scossa di magnitudo 2.7 avvertita dalla popolazione

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Con lo scooter investì e uccise un anziano e il suo cane, morto un trentenne

  • Figlia morta dopo il Gratta e vinci perdente: chiesta condanna a 6 anni per la mamma infermiera

  • Suicidio all'Uditore, cinquantenne si getta dalla finestra e muore

Torna su
PalermoToday è in caricamento