Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Scuola, dalla Regione oltre 165 mila euro per le sezioni primavera

I fondi sono destinati agli istituti di Palermo e provincia. Complessivamente, per tutta l'Isola, sono stati messi a disposizione 500 mila euro. Lagalla: "Lo scopo è favorire il raccordo fra nido e scuola dell’infanzia"

Cinquecentomila euro per le sezioni "primavera" (per i bimbi da 24 ai 36 mesi ndr) delle scuole paritarie, i nidi d’infanzia pubblici o privati e le scuole statali dell'Isola. E' quanto ha messo a disposizione l'assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale della Regione per l’anno scolastico 2017-18. Lo scopo è "favorire il raccordo fra nido e scuola dell’infanzia, promuovendo lo sviluppo territoriale dei servizi socio-educativi e fornendo un supporto, spesso indispensabile, per molte famiglie siciliane".

Nel dettaglio, all’attivazione dei servizi nella provincia di Agrigento saranno destinati 82.890,87 euro; a Caltanissetta 28.515,42 euro; a Catania 63.104,56 euro. Agli istituti scolastici del messinese andranno 55.133,42 euro, mentre 18.974,14 euro a quelli del ragusano; alla provincia di Siracusa saranno assegnati 39.954,49 euro, a quella di Trapani 36.484,55 euro e infine agli istituti della provincia di Palermo andranno 165.184,42 euro. Il minore contributo spetta a di Enna con 9.758,13 euro.

“La scuola per troppo tempo non è stata una priorità di questo assessorato – dichiara l'assessore Roberto Lagalla – è tempo che torni a esserlo. Stiamo quindi lavorando per rendere la scuola un luogo sicuro e, prima di ogni altra cosa, per migliorarne i servizi. Oltre al finanziamento per l’attivazione delle sezioni primavera, infatti, abbiamo lavorato sinergicamente con l’Assessorato alla Famiglia per il potenziamento dell’intero sistema integrato di educazione e istruzione da 0 a 6 anni, per cui ai Comuni siciliani sono stati destinati, proprio in questi giorni, 13 milioni di euro”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, dalla Regione oltre 165 mila euro per le sezioni primavera

PalermoToday è in caricamento