Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Bellolampo, Sinistra Comune: "Regione sta cercando di mettere in difficoltà Orlando”

I consiglieri comunali Giusto Catania, Barbara Evola, Katia Orlando e Marcello Susinno commentano le dichiarazioni fatte dal presidente della Rap, Giuseppe Norata, in Consiglio comunale: "La partecipata ha operato nel rispetto della legge e delle sue competenze"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Dalle affermazioni del Presidente di Rap stamane in Consiglio comunale si evince, in modo inequivocabile, che la responsabilità dell’attuale crisi dei rifiuti è da attribuire ai ritardi e alle omissioni della Regione Siciliana. Rap ha operato nel rispetto della legge e delle sue competenze: evidentemente qualcuno sta usando la saturazione di Bellolampo per ragioni politiche e per mettere in difficoltà la città di Palermo e la sua amministrazione. Siamo certi che l’attuale difficoltà potrà essere superata con l’ampliamento della potenzialità della discarica ma l’unico modo per evitare, in futuro, simili situazioni è l’investimento sulla raccolta differenziata. Col piano di sviluppo e il nuovo piano industriale Rap deve, nel più breve tempo possibile, invertire la tendenza nell’efficienza del servizio e nella diffusione della raccolta differenziata in tutto il territorio urbano.”
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bellolampo, Sinistra Comune: "Regione sta cercando di mettere in difficoltà Orlando”

PalermoToday è in caricamento