Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

"Schiaffo ai consiglieri comunali": assessore Ciulla diserta incontro, è polemica

Convocata per fare il punto sulla questione "attività sociali", l'assessore comunale non si è presentata. Salvo Alotta e Giuseppe Federico non l'hanno presa bene: "Inammissibile che non abbia neanche risposto"

Agnese Ciulla

Convocata per fare il punto sulla questione "attività sociali", l'assessore comunale Agnese Ciulla ha disertato l'incontro. La denuncia arriva dai consiglieri Salvo Alotta e Giuseppe Federico. "Oggi - spiega Alotta, consigliere del Pd - la Quinta commissione consiliare avrebbe dovuto incontrare l’assessore alle Attività sociali per fare il punto su quanto l’amministrazione sta facendo in un settore delicatissimo che riguarda le fasce più deboli della città". Alotta, componente della Quinta commissione di Palazzo delle Aquile, aggiunge: "L’assessore ha ben pensato di disertare la convocazione, senza nemmeno avvisare o rispondere all’invito del presidente. Uno schiaffo al ruolo dei consiglieri comunali, il cui compito è di vigilare sull’operato dell’amministrazione, e quindi ai cittadini che attendono risposte certe ai problemi"

Rincara la dose Federico: "E’ assolutamente inammissibile che l’assessore alle Attività Sociali non abbia neanche risposto alla richiesta di incontro con la quinta commissione consiliare per discutere alcuni capitoli di bilancio che fanno riferimento alla sua delega.  Non ha dato alcuna comunicazione né sulla ricezione dell'invito né tantomeno sulla sua presenza. Nonostante l’azione di sensibilizzazione fatta dal sindaco ai suoi assessori sulla maggiore interazione con il Consiglio comunale e con le commissioni consiliari, sembra che l’assessore Ciulla faccia orecchie da mercante".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Schiaffo ai consiglieri comunali": assessore Ciulla diserta incontro, è polemica

PalermoToday è in caricamento