Sbarchi di migranti e incubo Covid, Razza: "Assicuriamo controllo sanitario"

L'assessore regionale alla Salute a TgCom24 spiega le iniziative del governo Musumeci per evitare che il contagio e rivendica più tutele: "La nostra Isola non può pagare il prezzo di politiche sbagliate che hanno comportato l’aumento degli sbarchi"

L'assessore Razza

"Su tutti i migranti che arrivano in Sicilia assicuriamo un controllo sanitario che, grazie all'ordinanza del presidente Musumeci, individua specifici obblighi. Ma la nostra Isola non può pagare il prezzo di politiche sbagliate che hanno comportato l’aumento degli sbarchi". Lo ha detto l'assessore regionale alla Salute Ruggero Razza a TgCom24 per fare il punto sulle iniziative che il governo Musumeci sta programmando per l'emergenza Coronavirus. Soprattutto nelle aree di sbarco dei migranti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, in Sicilia altri 14 nuovi casi: nessun decesso ma salgono i ricoveri

"Siamo la frontiera d’Europa  - ha sottolineato Razza - e pretendiamo rispetto. Questo grido di denuncia, accanto a tutte le comunità interessate, il presidente della Regione lo porterà mercoledì alla commissione Schengen".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Tragedia a Isola, accusa un malore mentre esce dall'acqua e muore in spiaggia

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

  • Va in caserma e confessa un delitto, trovati i resti di una donna a Monte Pellegrino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento