Politica Montepellegrino / Via Dell' Arsenale

"Festa con centinaia di adesioni": Salvini "colonizza" Palermo e punta su Santa Rosalia

Dopo il successo del No al referendum il leader della Lega tenta di sfondare anche in Sicilia. Salvini visiterà la tomba di Federico II, poi tappa al Santuario. Quindi l'attesissimo party di Natale

"E' già un successo prima ancora di cominciare". Così Francesco Vozza, coordinatore provinciale di Noi con Salvini a Palermo, "carica" la vigilia dell'arrivo del leader della Lega. Domani Salvini sarà in visita a Palermo per l'intera giornata. In mattinata visiterà la tomba di Federico II e si recherà poi presso il santuario di Santa Rosalia a Monte Pellegrino. Nel pomeriggio parteciperà ad un convegno all'Astoria Palace organizzato dal deputato nazionale Alessandro Pagano e di sera prenderà parte, assieme al segretario nazionale, Angelo Attaguile, alla festa di Natale con i militanti e i sostenitori del movimento 'Noi con Salvini'.  

Dopo il successo del No al referendum e con - all'orizzonte - le elezioni anticipate, secondo quello che si prospetta da Roma, Salvini cerca di "costruire" il progetto con cui la Lega tenta di sfondare anche al Sud. Per questo ha deciso di rivolgersi a platee di altre latitudini, come quella - strategica - di Palermo.

Una giornata ricca di appuntamenti quella di domani per Salvini che sarà a Palermo per promuovere, fra l'altro, la raccolta di firme #votosubito. Accompagnato dal segretario nazionale di Noi con Salvini Angelo Attaguile, dal responsabile economico della Lega Armando Siri, Salvini comincerà la sua tappa palermitana deponendo, alle 11, una corona di alloro alla stele del giudice Falcone. "Matteo Salvini in persona - sottolinea Alessandro Pagano - ha condiviso con entusiasmo questo percorso mattutino che vuole essere un riconoscimento della Sicilia dei 'liberi e forti' e un genuino messaggio di amore alla Sicilia vera e autentica". La giornata proseguirà nel pomeriggio, alle ore 16, con il convegno all'Astoria Palace Hotel, 'La Sicilia nell'Italia che vogliamo', con relatori della società civile palermitana i quali, introdotti da Pagano, spiegheranno "quale progetto di buon governo è necessario per far risorgere la Sicilia"

Durante questo evento saranno raccolte le firme #votosubito. In serata, dalle 20 il party di Natale, al quale parteciperà anche Raffaele Volpi, leghista e vicepresidente del movimento. "Abbiamo già ricevuto di più di 600 prenotazioni", dice Vozza. La festa di Natale con Salvini si svolgerà nel locale "I Sound" di via dell'Arsenale, al civico 118.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Festa con centinaia di adesioni": Salvini "colonizza" Palermo e punta su Santa Rosalia

PalermoToday è in caricamento