rotate-mobile
Politica

Salvini atteso a Palermo: "Io a testa alta, nell'Aula dove di solito si processano i mafiosi..."

Lo scrive su Facebook il leader della Lega che domani tornerà in città: "Sono accusato di aver 'sequestrato' 147 immigrati a bordo di una nave spagnola, orgoglioso di aver fatto il mio dovere da ministro"

"Domani alle 9.30 sarò di nuovo in Tribunale a Palermo, nell'Aula dove di solito si processano i mafiosi, accusato di aver 'sequestrato' 147 immigrati a bordo di una nave spagnola. I sindaci (ovviamente di sinistra) di Palermo e di Barcellona hanno costituito le loro città parti civili contro di me...". Lo scrive su Facebook, Matteo Salvini. "Ma vi pare normale?!? Come sempre andrò in quel Tribunale a testa alta, orgoglioso di aver fatto il mio dovere da ministro, nel rispetto della legge e a difesa della sicurezza del mio Paese. Grazie per il vostro affetto, per me prezioso", conclude il leader della Lega.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini atteso a Palermo: "Io a testa alta, nell'Aula dove di solito si processano i mafiosi..."

PalermoToday è in caricamento