Venerdì, 17 Settembre 2021
Politica

"Acquisti" a raffica per la Lega: Salvini ufficializza l'adesione di Sammartino, torna pure Caronia

Al Carroccio passano anche la senatrice Valeria Sudano e i deputati Ars Cafeo e Pullara. Esulta l'ex ministro dell'Interno: "Continua il percorso di crescita del partito, sono personalmente già al lavoro per le elezioni regionali e comunali del 2022. Obiettivo primario è liberare Palermo da Orlando e della sinistra"

Salvini a Palermo

Dopo il blitz a Palermo, il leader della Lega Matteo Salvini ufficializza una raffica di nuovi "acquisti". Al Carroccio aderiscono la senatrice Valeria Sudano e i parlamentari regionali Luca Sammartino (mister 32.492), Giovanni Cafeo, Carmelo Pullara e Marianna Caronia. Per quest'ultima, che è anche consigliera comunale, si tratta di un ritorno dopo la parentesi in Forza Italia e il successivo passaggio al Misto. All'Ars la Lega passa così da 3 a 7 componenti; mentre a Palazzo delle Aquile i leghisti tornano a fare gruppo in 4.

"Grazie alla loro esperienza, nelle istituzioni e nei territori, la Lega proseguirà la sua crescita, costante ormai da mesi, con l'unico obiettivo di lavorare con sempre maggiore efficacia per il bene della Sicilia e dei siciliani" afferma Salvini. "A queste adesioni - aggiunge l'ex ministro dell'Interno - ne seguiranno altre nei prossimi giorni, anche da parte di molti sindaci e amministratori in tutte le province, che si andranno ad aggiungere agli oltre 300 amministratori leghisti già al lavoro da tempo. Tornerò con gioia in Sicilia sia in questo mese di agosto che a settembre, in occasione della ripresa dei lavori dell'Ars, per presentare sia la nuova squadra della Lega, che passa da 3 a 7 componenti, che le nostre idee e proposte concrete su lotta alla mafia, giovani, lavoro, infrastrutture, cultura, agricoltura e futuro della Regione".

"Sono personalmente già al lavoro per candidature e squadre vincenti sia per le amministrative di ottobre che per le prossime comunali del 2022, con l'obiettivo primario di liberare Palermo dalla pessima gestione di Orlando e della sinistra", conclude Salvini.

Alla fine quindi Salvini ha messo tutti d'accordo, motivando, nel corso della direzione regionale della Lega siciliana, le ragioni dei nuovi ingressi - su tutti i catanesi Sammartino e Sudano, ex renziani - e fugando così i malumori, come quelli del coordinatore regionale Nino Minardo e del capogruppo all'Ars Antonio Catalfamo.

"Il ritorno nei gruppi della Lega - dice Marianna Caronia - è oggi un passo fondamentale per rafforzare e strutturare sempre meglio il lavoro oggi di opposizione all'amministrazione di Leoluca Orlando e domani per il nuovo governo di Palermo. Una scelta nei confronti del partito che più di ogni altro ha mostrato linearità e coerenza nel proprio ruolo alternativo all'attuale disastrosa amministrazione comunale e in sintonia con il lavoro che proprio in Consiglio ho avviato da tempo col capogruppo Igor Gelarda".

"L'adesione alla Lega di Marianna Caronia, deputato all'Ars e consigliere comunale a Palazzo delle Aquile, - dice Alessandro Anello, segretario della Lega a Palermo e responsabile dell'area metropolitana, insieme con il commissario provinciale Vincenzo Figuccia - conferma il valore del nostro progetto politico intrapreso a Palermo come in tutta la Sicilia. Un percorso che sotto la guida del segretario regionale, Nino Minardo, sta facendo crescere e radicare il partito sui territori. A Palermo, in particolare, in vista della competizione elettorale del 2022 saremo il punto di rifermento di un Centrodestra ampio e unito in netta alternativa al malgoverno della gestione Orlando".

"Da capogruppo in Consiglio comunale - dichiara Igor Gelarda - non posso che essere contento del ritorno di Marianna Caronia nella Lega. Sono certo che la sua presenza nel gruppo consiliare, che è il più numeroso come Lega dell'Italia centro-meridionale, e nel gruppo parlamentare darà ulteriore energia all’azione della Lega per contrastare la disastrosa amministrazione di Leoluca Orlando a Palermo e per ottenere il massimo di strumenti e supporto dalla Regione per nostri cittadini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Acquisti" a raffica per la Lega: Salvini ufficializza l'adesione di Sammartino, torna pure Caronia

PalermoToday è in caricamento