Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Ugl Sicilia: "Bene il ritorno di Razza a tempo pieno per proseguire il confronto"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Prendiamo atto dell'accelerazione impressa dal presidente della Regione siciliana Nello Musumeci per la conclusione dopo due mesi dell'interim dell'Assessorato regionale della Salute. Si tratta di un atto che, come Ugl, avevamo auspicato nei giorni scorsi ritenendo indispensabile, in questo particolare momento storico, la presenza di un assessore al ramo a tempo pieno. Impegno che, per ovvie ragioni, il presidente non avrebbe potuto sostenere a lungo sebbene fosse coadiuvato dallo staff dell'Assessorato, con il quale in questo periodo abbiamo continuato proficuamente a confrontarci. Ringraziando il presidente Musumeci per quanto fatto, soprattutto in questa fase di grande attenzione dovuta alla pandemia da Covid-19, come organizzazione sindacale a fianco dei lavoratori e della cittadinanza proseguiremo nell'attività di interlocuzione. Non mancheremo, infatti, di esprimere all'assessore Ruggero Razza, nel corso di un incontro che chiederemo nei prossimi giorni, idee e suggerimenti a maggior ragione del fatto che, adesso, ci stiamo dirigendo verso il culmine della campagna vaccinale e nel contempo incalza l'esigenza della ripartenza e del recupero delle prestazioni ospedaliere". Lo dicono per la Ugl Sicilia, il segretario regionale Giuseppe Messina con il segretario regionale della federazione Ugl Salute Carmelo Urzì ed il responsabile dei medici Raffaele Lanteri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ugl Sicilia: "Bene il ritorno di Razza a tempo pieno per proseguire il confronto"

PalermoToday è in caricamento