menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Fiumefreddo

Antonio Fiumefreddo

Riscossione Sicilia, confermato Fiumefreddo: avrà più poteri

L'avvocato catanese sarà amministratore unico. Crocetta, dopo le polemiche degli scorsi mesi, gli ha dato fiducia "per l'attività di trasparenza svolta"

"Antonio Fiumefreddo è stato nominato amministratore unico di Riscossione Sicilia". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta che ha voluto così riconfermare la fiducia all'avvocato catanese "per l'attività di trasparenza svolta".

Crocetta, a sorpresa, dà ancora fiducia a Fiumefreddo, dopo le polemiche degli scorsi mesi (relative alla pubblicazione sui quotidiani siciliani e nazionali delle liste “nere” dei deputati che non avevano pagato le tasse). Fiumefreddo amministratore unico, dunque, riconfermato con maggiori poteri rispetto a prima. Il presidente della Regione, inoltre, ha aggiunto che "la scelta è anche determinata dalla attuale situazione legislativa siciliana, che prevede che nelle società in house non esista  più il cda a tre, ma una governance affidata a un unico soggetto. Ovviamente - ha aggiunto il presidente - nel caso in cui l'Ars decida di approvare il ddl gia' presentato all'interno della finanziaria e inserito tra gli articoli della legge stralcio che sarà discussa prossimamente, che prevede un cda composto da 3 persone, si procederà alla rielezione secondo legge".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento