Martedì, 27 Luglio 2021
Politica Libertà

Rinnovo Rsu, la Uil pubblica amministrazione di palermo conquista il 29,58%

il segretario generale Alfonso Farruggia esprime soddisfazione per il risultato ottenuto, persino migliore rispetto all’ottimo riscontro registrato nella scorsa tornata elettorale, svoltasi nel 2015, che aveva visto la UILPA di Palermo trionfare con 852 preferenze, pari al 20,41%.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La Uil Pubblica Amministrazione di Palermo conquista 1.051 preferenze su 3.502 schede valide, in occasione delle elezioni tenutesi presso ministeri, enti pubblici non economici e agenzie fiscali. A comunicare il dato è il segretario generale Alfonso Farruggia, che esprime soddisfazione per il risultato ottenuto, persino migliore rispetto all’ottimo riscontro registrato nella scorsa tornata elettorale, svoltasi nel 2015, che aveva visto la UILPA di Palermo trionfare con 852 preferenze, pari al 20,41%. Una percentuale abbondantemente superata, con il raggiungimento del 29,58%. “Numeri che ci riempiono di orgoglio – dichiara Farruggia – e che ci indicano il diffuso gradimento del nostro modo di fare sindacato: un motivo in più per proseguire nella nostra azione quotidiana, forti dei consensi sempre crescenti”. Gli ambiti lavorativi nei quali la UILPA è risultata prima sono: la Prefettura, la Corte dei Conti, il Ministero dell’Istruzione, la Capitaneria di Porto, l’INAIL, l’ Ufficio delle Dogane, il TAR, la Commissione Tributaria provinciale, il Comando Legione dei Carabinieri Sicilia, i Monopoli, il Ministero dello Sviluppo Economico, l’Agenzia delle Entrate, il Tribunale e la Procura della Repubblica di Termini Imerese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovo Rsu, la Uil pubblica amministrazione di palermo conquista il 29,58%

PalermoToday è in caricamento