Rinascente, M5S: "Ha prevalso il senso di responsabilità"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Apprezziamo il senso di responsabilità che ha prevalso nella trattativa per mantenere a Palermo la Rinascente. I lavoratori sono stati messi al centro e la politica è riuscita a svolgere un ruolo di mediazione importante per risolvere una crisi che avrebbe portato alla chiusura e alla perdita di tanti posti di lavoro. Avevamo lanciato un appello all’inizio di questa burrascosa vicenda, appello che è stato subito raccolto dal sottosegretario Steni Di Piazza e dalla ministra Catalfo in persona, che hanno lavorato in modo discreto ma efficace alla risoluzione della vertenza; a loro, anche per questo, va il nostro ringraziamento e plauso”. Lo dichiarano le deputate alla Camera Roberta Alaimo e Valentina D’Orso.
 

Torna su
PalermoToday è in caricamento