Venerdì, 6 Agosto 2021
Politica

Rifiuti, Musumeci replica a Orlando: "Inutile polemica, Palermo agli ultimi posti per differenziata"

Dopo le accuse del primo cittadino alla Regione, parla il governatore dell'Isola: "Le dichiarazioni di Orlando appaiono inspiegabili nei toni e nei contenuti". La Rap? "Oggetto di valutazione senza alcun pregiudizio, nostro interesse è un servizio efficiente"

Il governatore Nello Musumeci

"Le dichiarazioni del sindaco Leoluca Orlando appaiono inspiegabili nei toni e nei contenuti". Così il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, interviene sul caos rifiuti a Palermo dopo le accuse lanciate alla Regione dal sindaco Orlando.

"La recente condotta della Rap - aggiunge Musumeci - è oggetto di un'attenta valutazione da parte degli uffici della Regione, senza alcun pregiudizio. Le strutture regionali sono state collaborative e continueranno a esserlo. L'unico nostro interesse è far rispettare il cronoprogramma concordato e riuscire ad assicurare, finalmente, ai cittadini un servizio efficiente e adeguato. Maggiormente avvertito in una città che si colloca da anni agli ultimi posti nell'Isola per la raccolta differenziata".

"Tutto il resto - conclude il governatore siciliano - appare inutile polemica, che spero lasci il posto a un confronto sereno sulle cose da fare fra le due amministrazioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, Musumeci replica a Orlando: "Inutile polemica, Palermo agli ultimi posti per differenziata"

PalermoToday è in caricamento