menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rifiuti, la Regione chiede aiuto a Roma: "Proclami lo stato di emergenza"

La Giunta guidata da Rosario Crocetta ha dato il via libera per inoltrare la richiesta all'esecutivo nazionale. Secondo l'assessore all'Energia Vania Contrafatto è necessario "per evitare problemi di natura sanitaria a partire dal prossimo giugno"

Si torna a parlare di emergenza rifiuti a Palermo, come nelle altre province dell'Isola. La Giunta regionale ha approvato infatti la richiesta al governo nazionale dello stato di emergenza, per un anno, per il settore dei rifiuti.

"Una misura - spiega l'assessore all'Energia Vania Contrafatto - che riteniamo necessaria per fronteggiare adeguatamente la situazione ed evitare problemi di natura sanitaria a partire dal prossimo giugno". L'esponente del governo Crocetta rivendica "l'impegno profuso dal governo" nella realizzazione degli impianti e nell'elaborazione di un nuovo disegno di legge che riformi il settore, rendendolo finalmente efficiente. Iniziative che però, aggiunge, non bastano "in assenza di poteri straordinari che consentano di ridurre i tempi burocratici e di velocizzare le procedure".


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento