Via Ruggero Settimo, coro unanime delle opposizioni: "L'isola pedonale va sospesa"

Le minoranze in Consiglio comunale attaccano il sindaco e l'assessore alla Mobilità per i provvedimenti sul traffico. Lega e Fdi: "Violata la Costituzione, s'impedisce la libera circolazione dei cittadini. Catania si dimetta". M5S: "Disastrosi gli effetti di questa chiusura"

Traffico impazzito in via XX Settembre, nei pressi del Politeama

Sospendere l'isola pedonale di via Ruggero Settimo. E' un coro unanime quello che arriva delle opposizioni presenti in Consiglio comunale. Un vero e proprio attacco frontale all'amministrazione comunale e in particolare assessore alla Mobilità Giusto Catania. 

A dare fuoco alle polveri è il gruppo del Movimento 5 Stelle: "Chiediamo all’assessore Catania di sospendere immediatamente la maxi isola pedonale di via Ruggero Settimo nei giorni lavorativi fra il 24 dicembre e il 6 gennaio - dicono Concetta Amella (capogruppo), Viviana Lo Monaco e Antonino Randazzo -. Gli effetti di questa chiusura sono disastrosi con una città che nella giornata di ieri era totalmente paralizzata. Ricordiamo a tutti i gruppi politici presenti in Consiglio comunale che il M5S aspetta le ultime 7 firme per depositare la mozione di sfiducia al sindaco, unico atto politico previsto dal nostro regolamento che interromperebbe per sempre l'azione scellerata di un sindaco e di una Giunta ormai distanti dalla realtà dei cittadini, stanchi di continuare a subire colpi bassi".

Confesercenti: "Isola pedonale danno per tutti, piano senza criterio"

A rincarare la dose ci pensano Lega e Fratelli d'Italia, che si scagliano contro i provvedimenti presi in materia di traffico. Provvedimenti definiti addirittura "anticostituzionali perché impediscono la libera circolazione in città". "La situazione che si sta creando a livello di traffico - aggiungono Igor Gelarda, Francesco Scarpinato, Alessandro Anello, Elio Ficarra e Mimmo Russo - è qualcosa di incredibile. Ci sono giunte centinaia di segnalazioni, di video e fotografie che dipingono una città completamente bloccata. Dalla Statua, al Politeama, da via Oreto a via Crispi. Carenza di mezzi pubblici, assoluta mancanza di parcheggi, pochi vigili urbani per strada insieme a mercatini natalizi, circhi ma soprattutto la chiusura di via Ruggero Settimo hanno definitivamente messo in ginocchio la città. Raggiungere il centro è impossibile, parcheggiare ancora peggio: chiediamo le dimissioni di Catania ".

"I provvedimenti presi dal sindaco Orlando e dall'assessore Catania sul traffico a Palermo sono contro l'articolo 16 della Costituzione. Non si può continuare con un assessore completamente avulso dai problemi della città: qui si continuano a fare atti senza sentire il Consiglio comunale e i cittadini. Siamo al paradosso, queste sono persone che vivono nel regno di Oz, qualcuno li riporti a Palermo" concludono i due gruppi consiliari, che chiedono la sospensione dell'isola pedonale di via Ruggero Settimo e l'istituzione di in tavolo tecnico ad hoc sul traffico.

Forza Italia, con il capogruppo Giulio Tantillo, è una furia: "Come si fa a chiudere via Ruggero Settimo se non ci sono percorsi alternativi a causa dei cantieri? Non era opportuno e perciò andava evitato. Adesso si faccia marcia indietro". 

"Mantenere l'isola pedonale nei giorni feriali in via Ruggero Settimo è da incoscienti. Bisogna correre ai ripari. La città paralizzata", tuona il presidente dell'VIII circoscrizione Marco Frasca Polara. "Com'era ampiamente prevedibile, la chiusura nei giorni feriali - spiega - si sta rivelando un disastro. La circolazione è bloccata, la gente si allontana dal centro, lo smog e l'inquinamento acustico sono alle stelle e le stesse associazioni di categoria dei commercianti hanno protestato. Avevamo suggerito a tempo debito di sospendere questo provvedimento o di individuare delle alternative, vista la presenza dei cantieri in via Amari, in via Roma e in piazza Castelnuovo, ma
l'assessorato al Traffico non ci ha nemmeno ascoltati. Finché si è in tempo bisogna intervenire e sospendere al più presto nei giorni lavorativi l’isola pedonale in via Ruggero Settimo".
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • Incidente in viale Lazio, con la Vespa si scontra con un’auto: morto 15enne

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento