I consiglieri di Sinistra Comune
Politica

Abusivi, Sinistra Comune: "Diritto alla residenza va garantito a tutte le persone"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"La più concreta delle risposte a chi vuole contrapporre la battaglie per i diritti delle persone, aizzando una inutile e pericolosa guerra tra i poveri". Così il coordinamento di Sinistra Comune commenta la notizia dell’autorizzazione all’iscrizione anagrafica per un nucleo familiare occupante, che vive in un immobile Erp e per cui il Comune di Palermo ha avviato il processo di regolarizzazione.

Abusivi, Orlando sfrutta un cavillo: sì alla residenza per chi ha minori, anziani o disabili a carico

"Come abbiamo sempre sottolineato, è e resta fondamentale rafforzare le azioni di contrasto all'esclusione sociale, unificando narrazioni e lotte. Sinistra Comune sosterrà tutte le azioni dell'amministrazione comunale per porre fine agli effetti nefasti del 'piano casa Renzi-Lupi' che nega, di fatto, diritti fondamentali ai cittadini e alle cittadine che versano in condizione di povertà. Bisogna garantire a tutte le persone il diritto alla residenza, estendendo tale possibilità anche a chi vive in abitazioni senza poter esibire un titolo valido. Il contrasto alle povertà è una grande sfida politica che contribuirà ad arginare anche la propaganda xenofoba".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusivi, Sinistra Comune: "Diritto alla residenza va garantito a tutte le persone"

PalermoToday è in caricamento