rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Forza Italia giovani, Leto: "No a candidature imposte dall'alto"

"Calando in questo modo i nomi dall'alto, i giovani del nostro partito non riusciranno a contribuire nella ricerca e nella costruzione di quel nuovo consenso", dice la coordinatrice dei giovani di Forza Italia a Palermo

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Leggo e apprendo dell’esistenza di una presunta lista di nomi candidati a ricoprire il ruolo di commissario regionale di Forza Italia giovani in Sicilia. L’ironia - dichiara di Teresa Leto, coordinatrice dei giovani di Forza Italia a Palermo - è che nessuno di noi giovani ne fosse a conoscenza. Forza Italia attraversa una fase complicata dal punto di vista politico. Calando in questo modo i nomi dall'alto, i giovani del nostro partito non riusciranno a contribuire nella ricerca e nella costruzione di quel nuovo consenso, quanto mai necessario. Aggiungo che il toto nomi non ci rappresenta, perché presuppone un modo vecchio di fare politica, lontano dalla freschezza e dalla vitalità del nostro movimento giovanile. Per queste ragioni, chiedo una riunione regionale affinché le candidatura per la guida dei giovani di Forza Italia in Sicilia vengano indicate e condivise da tutto il gruppo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forza Italia giovani, Leto: "No a candidature imposte dall'alto"

PalermoToday è in caricamento