Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Dehors, appello di Confimprese al Consiglio comunale: "Il regolamento va modificato"

Il presidente Giovanni Felice chiede in alternativa "un'ulteriore deroga". E aggiunge: "Non possiamo affidarci al buon senso della polizia municipale, agli operatori del settore serve serenità"

Con una nota inviata al presidente del Consiglio comunale Totò Orlando, al presidente della commissione Attività produttive Ottavio Zacco e ai capigruppo di Sala delle Lapifi, il presidente di Confimprese Giovanni Felice chiede "l'immediata approvazione delle modifiche al regolamento dehors oppure una ulteriore deroga".

L'appello di Felice intende accelerare l'iter in Consiglio per il regolamento. "Ad aprile - dice - è scaduta la proroga al vigente regolamento: ciò comporta che ci siano degli operatori che loro malgrado sono 'abusivi' ed altri che dovrebbero smontare ogni giorno i loro dehors per rispettare le condizioni di un regolamento oramai superato. Le modifiche in discussione, se approvate, in molti casi risolverebbero tali disagi".

"Vista l’insostenibilità della situazione in atto - conclude il presidente di Confimprese - non possiamo affidarci al buon senso della polizia Municipale: è necessario un provvedimento che dia serenità agli operatori del settore almeno per il periodo estivo". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dehors, appello di Confimprese al Consiglio comunale: "Il regolamento va modificato"

PalermoToday è in caricamento