Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica Libertà

Regione, Uil pensionati: "Unificare assessorati Sanità e Welfare"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"In Sicilia, malgrado gli sforzi compiuti, qualcosa non ha funzionato a dovere nella gestione della crisi pandemica". Lo afferma il segretario generale della Uil Pensionati Sicilia Antonino Toscano che, nel corso di una riunione sindacale, ha analizzato la situazione sanitaria e sociale siciliana, con particolare attenzione al rischio di un ritorno in zona gialla nel caso di incremento dei contagi e alla necessità di rilanciare la medicina territoriale.

Un tema che Uilp Uil, Fnp Cisl e Spi Cgil affrontano ormai da tempo in Sicilia, non soltanto in relazione all'emergenza Covid 19. Antonino Toscano è tornato sull'argomento sottolineando il ruolo focale della cosiddetta medicina di prossimità e dei medici di famiglia, "senza i quali - ha detto - sarebbe impensabile uscire definitivamente dalla crisi sanitaria ancora in atto". "Occorre arginare il ricorso incontrollato all'ospedalizzazione - ha puntualizzato il segretario generale - favorendo invece l'assistenza domiciliare socio -sanitaria, adeguata alle esigenze e alle condizioni di salute in cui versano anziani e soggetti fragili nell'isola". In merito alla situazione nel territorio regionale, la Uil Pensionati Sicilia punta l'indice contro la mancata interlocuzione tra gli assessorati alla Salute e alle Politiche sociali della Regione Siciliana, per i quali ha auspicato un'unificazione finalizzata a creare le condizioni necessarie a realizzare una riforma della sanità. "Riforma - ha precisato Antonino Toscano - che deve includere anche i distretti socio- sanitari, centri di spesa delle risorse che afferiscono alle politiche sociali". Il segretario ha concluso il proprio intervento specificando che, in assenza di concrete risposte istituzionali, il sindacato sarà costretto "a mettere in atto forme di protesta e iniziative di sensibilizzazione della collettività sulle istanze illustrate, non più procrastinabili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, Uil pensionati: "Unificare assessorati Sanità e Welfare"

PalermoToday è in caricamento