Sabato, 24 Luglio 2021
Politica

Musumeci annuncia: "A dicembre il piano rifiuti", il M5S attacca: "Gli regaliamo il nostro..."

Botta e risposta a distanza con i deputati pentastellati all'Ars. Il governatore: "Nel frattempo stiamo lavorando al 'Piano Stralcio' e abbiamo già costituito l'ufficio speciale per la bonifica delle discariche". Zafarana: "Lo abbiamo pronto da tempo, a differenza dei super esperti, che invece brancolano nel buio"

Rifiuti abbandonati in strada - foto archivio

La gestione del sistema dei rifiuti in Sicilia al centro del dibattito e nuova occasione di scontro tra i partiti. Tutto parte dall'annuncio fatto stamani dal presidente della Regione Nello Musumeci: "A dicembre presenteremo il Piano regionale dei rifiuti".

Incontrando i giornalisti a Catania a margine di una riunione di giunta straordinaria congiunta Comune - Regione, il governatore ha spiegato di avere "già istituito il gruppo di lavoro. Stiamo pubblicando l'avviso per creare lo staff perché non abbiamo tecnici e utilizzeremo i fondi che l'Unione Europea ci ha messo a disposizione. Io credo - ha aggiunto - che, con uno staff ben dotato di giovani, architetti, ingegneri, biologi, chimici ed esperti giuristi, secondo il crono programma che abbiamo offerto all'Ars, a dicembre avremo finalmente, dopo 15 anni, il piano regionale rifiuti la cui assenza ha determinato la sospensione di un congruo finanziamento da parte della stessa Ue. Nel frattempo stiamo lavorando al 'Piano Stralcio' che ci consente di potere parzialmente intervenire e abbiamo già costituito l'ufficio speciale per la bonifica delle discariche. Sono 511 le discariche in Sicilia: non sappiamo quante siano inquinanti e quante dormienti. Certamente c'e' un ritardo imperdonabile e sarà compito del mio Governo sanare questa omissione con un intervento rapido. Tante cose - ha concluso - potevano essere fatte 5, 10, 15 anni fa e purtroppo non sono state fatte. E alcune di quelle che sono state fatte sono state fatte male".

Le parole di Musumeci non sono piaciute al Movimento Cinque Stelle. “Piano rifiuti a dicembre? Noi  - attaccano i pentastellati - l’avevamo pronto già in campagna elettorale. Se Musumeci vuole, glielo regaliamo”. “Gli ‘incompetenti’ - afferma la capogruppo del Movimento all'Ars Valentina Zafarana – lo avevano già pronto da tempo, a differenza dei super esperti, che invece brancolano nel buio, in questo e in tanti altri settori. Siamo pronti i regalarglielo pur di accelerare i tempi, visto che rischiamo di affogare tra i rifiuti. Anzi, per dirla tutta, non avevamo pronto solo il piano, ma anche il disegno di legge sulla governance”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musumeci annuncia: "A dicembre il piano rifiuti", il M5S attacca: "Gli regaliamo il nostro..."

PalermoToday è in caricamento