Boccata d'ossigeno per i Comuni, in arrivo altri 70 milioni

Il dipartimento regionale delle Autonomie locali ha impegnato le risorse per gli enti locali. Beneficiari sono tutti i Comuni dell'Isola. Si aggiungono ai 45 milioni assegnati nelle scorse settimane

Così come annunciato dal presidente della Regione Nello Musumeci in occasione dell'Assemblea straordinaria dei Comuni, il dipartimento delle Autonomie locali ha impegnato le risorse per gli enti locali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si tratta di 70 milioni di euro destinati a investimenti, che si vanno ad aggiungere ad altri 45 milioni di euro, già assegnati nelle scorse settimane. Beneficiari sono tutti i Comuni dell'Isola. Una volta registrato il decreto, firmato dal dirigente generale Margherita Rizza, si potrà procedere al trasferimento delle relative somme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento