menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alberto Pierobon

Alberto Pierobon

Regione, Pierobon si è dimesso da assessore: "Me lo ha chiesto Musumeci"

L'addio del responsabile dell'assessorato all'Energia e servizi di pubblica utilità nasce dalla necessità da parte del governatore di inserire un nome femminile in Giunta. La più accreditata come "erede" è Daniela Baglieri, docente dell'Università di Messina e già presidente della società di gestione dell'aeroporto Fontanarossa

Alberto Pierobon non è più assessore regionale. Un addio ampiamente annunciato nei giorni scorsi e stamani "ufficializzato" con un post su Facebook. "Come richiesto dal presidente ho rassegnato le mie dimissioni da assessore regionale all'Energia e servizi di pubblica utilità - scrive Pierobon -. Ringrazio il presidente per l'opportunità che mi ha concesso e rivolgo, a lui e a chi prenderà il mio posto, tutti gli auguri di un buon lavoro". 

L'addio di Pierobon nasce dalla necessità da parte del governatore di inserire un nome femminile in Giunta. Da qui la richiesta all'Udc (Pierobon ne era espressione ndr) di proporre un nome femminile per l'assessorato all'Energia. La più accreditata, al momento, è Daniela Baglieri, docente dell'Università di Messina e già presidente della società di gestione dell'aeroporto Fontanarossa di Catania.  

''Ringraziamo Pierobon per il buon lavoro svolto nel corso del suo mandato, nell'interesse esclusivo della Sicilia e dei siciliani. Per lui parlano la competenza e i risultati raggiunti: grazie al suo profilo tecnico, Alberto ha saputo mettere in campo la sua nella gestione di un settore delicato e strategico", commenta il senatore Udc Antonio De Poli. "Tutti - prosegue - sono testimoni della qualità dell'operato svolto dal nostro assessore: In questi anni grazie a lui in Sicilia sono stati compiuti progressi importanti come la definizione del Piano rifiuti. Pierobon ha rimesso sul giusto binario l'intero sistema dei rifiuti in Sicilia, portando a casa importanti risultati anche in termini di finanziamento per gli impianti di compostaggio in diverse aree dell'Isola. L'Udc e il sottoscritto rinnovano apprezzamento e stima per una figura autorevole, preparata e capace".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento