Politica

Nuove rotazioni alla Regione, adesso è il turno del Turismo

Dopo le accuse lanciate da Battiato il governatore Crocetta ha deciso che a cambiare saranno 5 dirigenti e 27 funzionari. "Azzerato il servizio sesto, quello che si occupa da anni di manifestazioni ed eventi"

Rosario Crocetta

Dopo la Formazione, è il turno del Turismo. Il governatore Rosario  Crocetta ha deciso un'altra rotazione di dirigenti regionali: a cambiare saranno 5 dirigenti e 27 funzionari. "Dopo le accuse dell'assessore Battiato sugli sperperi all'interno dell'assessorato, parte grande la rotazione del personale che interessa per il momento 5 dirigenti e 27 funzionari - dice Crocetta -. In particolare viene azzerato il servizio sesto, quello che si occupa da anni di manifestazioni ed eventi e cambiano i dirigenti e una parte dei funzionari che si interessavano del circuito del mito".

"Nessuna questione personale con i singoli lavoratori, con il vicepresidente – precisa Crocetta - ma il modo in cui si è lavorato per troppi anni all'interno del Turismo è totalmente inaccettabile: impegni di spesa assunti senza la necessaria copertura finanziaria; eventi inseriti all' interno della programmazione europea che non possono essere certificabili poiché non ammissibili all'interno dei fondi Eu in quanto non hanno la caratteristica di rilevanza europea; diverse procedure di affidamento, spesso senza gare, dirette in nome di emergenze incomprensibili; assenza di programmazione vera".

Il Presidente conferma la linea di trasparenza e di recupero di efficienza della macchina regionale annunciando che, dopo il turismo, altri settori della pubblica amministrazione dovranno ruotare prevedendo un sistema di mobilità complessiva che non riguarderà meno di mille persone.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove rotazioni alla Regione, adesso è il turno del Turismo

PalermoToday è in caricamento