menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boccata d'ossigeno per il trasporto pubblico locale, in arrivo 40 milioni

Il via libera ai pagamenti dopo una riunione all'assessorato regionale alle Infrastrutture. L'assessore Marco Falcone: "Fondi erogati sulla base delle previsioni del 2019. Nessuna riduzione della spesa"

Il governo Musumeci sblocca il saldo del primo trimestre dei finanziamenti a sostegno del trasporto pubblico locale in Sicilia. "In un momento di profonda crisi come quello che stiamo vivendo - commenta il governatore Nello Musumeci - la Regione Siciliana riesce a garantire ben 40 milioni di euro per un servizio essenziale come i trasporti dei siciliani, soldi che vanno a riversarsi nell'economia dell'Isola e nelle tasche di imprese e lavoratori alla prese, oggi più che mai, con mille difficoltà".

Il via libera ai pagamenti è arrivato dopo una riunione di stamane all'assessorato regionale alle Infrastrutture. "Abbiamo scongiurato i paventanti tagli alla spesa per il Trasporto pubblico locale - illustra l'assessore Marco Falcone - fornendo alle imprese pubbliche e private la cifra di 40 milioni, fondi erogati sulla base delle previsioni del 2019. Nessuna riduzione della spesa, resta così intatto il sostegno finanziario del governo Musumeci ai servizi che garantiscono la mobilità dei cittadini in tutte le province dell'Isola. Un ringraziamento - conclude Falcone - al direttore generale Fulvio Bellomo e alla dirigente Dora Piazza".  
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento