Politica

Regione, la Giunta perde un altro pezzo: si dimette Lucia Borsellino

La decisione dell'assessore alla salute è maturata all'indomani dell'arresto del primario di Villa Sofia Matteo Tutino. Ha convocato negli uffici di piazza Ottavio Ziino tutto il personale e ha comunicato la sua decisione

Lucia Borsellino con Rosario Crocetta @Tm news-infophoto

Erano state anticipate e, puntualmente, sono arrivate. L'assessore regionale alla Salute Lucia Borsellino ha comunicato le sue dimissioni. Lo ha fatto stamattina negli uffici di piazza Ottavio Ziino davanti a tutto il personale dipendente dell'assessorato.

Le dimissioni giungono all'indomani dell'arresto del primario dell'unità di Chirurgia plastica e maxillo facciale di Villa Sofia, Matteo Tutino, accusato di peculato e truffa. Tutino - medico personale del presidente della Regione Rosario Crocetta - avrebbe eseguito interventi di chirurgia estetica non previsti e quindi esclusi dalle strutture pubbliche.

Ma i malumori dell'assessore si erano manifestati lo scorso inverno, dopo la morte della piccola Nicole a Catania. Già allora Lucia Borsellino aveva annunciato le sue dimissioni poi ritirate. Stavolta invece è andata avanti. Nei giorni scorsi a lasciare la Giunta erano stati l'assessore alla Funziona pubblica Ettore Leotta e quello all'Agricoltura Nino Caleca.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, la Giunta perde un altro pezzo: si dimette Lucia Borsellino

PalermoToday è in caricamento