Lunedì, 20 Settembre 2021
Politica

Regione, Crocetta dà l’interim delle Attività produttive a Lo Bello

Il Governatore, data la "delicatezza della carica", ha affidato la delega alla sua vice. Una scelta maturata all'indomani delle dimissioni di Alfonso Cicero da presidente dell'Irsap. Un atto che Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all'Ars, definsice schizofrenico

L'assessore regionale Mariella Lo Bello

Crocetta lascia le Attività produttive alla sua vice. Il Governatore ha affidato la carica ad interim all’assessore regionale Mariella Lo Bello, la stessa carica che ha ricoperto lui stesso da luglio, dopo le dimissioni di Linda Vancheri. Una scelta maturata per la delicatezza di quel posto, che arriva all’indomani delle polemiche nate dopo che Alfonso Cicero, ex presidente dell’Irsap (l’Istituto regionale per lo sviluppo delle attività produttive, Alfonso Cicero) ha lasciato il suo posto. Una decisione che è stata definita da Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all’Ars, “un atto di schizofrenia”.

“Un governo in stato confusionale, incapace di scegliere per il bene della Sicilia e dei siciliani - ha spiegato Marco Falcone - in un momento di gravissima difficoltà della nostra terra, della nostra economia. A due mesi dalle dimissioni dell’assessore Vancheri, nel bel mezzo di una crisi senza precedenti, Palazzo d’Orleans non riesce a sollevarsi dal pantano da esso stesso creato. Abbiamo difficoltà a comprendere come il Partito democratico possa assistere inerte a questo scempio”, ha concluso il capogruppo di Forza Italia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regione, Crocetta dà l’interim delle Attività produttive a Lo Bello

PalermoToday è in caricamento