rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Politica

Referendum, errore nei moduli: intoppo per i rappresentanti di lista del M5S

Nel modello da compilare on line mancava il campo "luogo di nascita". Adesso è corsa contro il tempo per cercare di chiamare tutti coloro che si sono registrati per farsi comunicare il dato mancante. Ma le richieste ai comuni vanno inviate entro domani. Malumore tra gli attivisti

Non c'è pace per il Movimento 5 Stelle a Palermo. Dopo lo scandalo firme false, e il conseguente slittamento delle Comunarie (a data da destinarsi), ecco un nuovo intoppo che riguarda la presenza ai seggi dei rappresentanti di lista per il referendum di domenica prossima. Nel modulo on line compilato dagli attivisti mancherebbe il campo "luogo di nascita". Ora è corsa contro il tempo per cercare di rimediare all'errore.

La procedura per accreditarsi come rappresentante di lista era la seguente: bisognava cliccare su un link che si trova sul sito del Movimento 5 Stelle Sicilia, quindi occorreva compilare un modulo inserendo i propri dati personali. Ma tra questi mancava proprio il luogo di nascita. Un dato però che invece è necessario inserire quando il Movimento invierà, tramite Pec, le richieste ai singoli Comuni. Quindi si è corso il rischio che tutte le richieste inviate alle amministrazioni comunali vengano respinte e che il Movimento si potesse ritrovare senza rappresentanti di lista ai seggi.

Ma qualcuno si è accorto dell'errore. E a quanto pare ora gli attivisti stanno chiamando uno per uno tutti coloro che si sono registrati (nel modulo d'iscrizione si doveva inserire il numero di telefono) per farsi comunicare il luogo di nascita. Ma i moduli devono essere completati entro domani mattina perché poi sabato si costituiscono i seggi. E' quindi da capire quanti rappresentanti di lista si riusciranno a contattare prima della scadenza dei termini. "I moduli sono confluiti in un forum - fanno sapere dal Movimento - e non sono stati ancora stampati. Stiamo cercando di contattare tutti gli iscritti per farci comunicare il dato mancante. Laddove non sarà possibile contattare il rappresentante, questo automaticamente sarà escluso dalla lista".

Intanto serpeggia un po' di malumore all'interno del Movimento. Espresso anche sui social network. "Attenzione a tutti i meetup - scrive su Facebook un attivista - nel modulo che avete compilato mancava il campo luogo di nascita. Dovete contattare i nominativi uno ad uno e farveli dare. Avvisate i delegati della vostra zona". "Non bastava lo scandalo firme false? - commenta un altro - spero che chi ha predisposto i moduli on line (lo staff?) contatti direttamente i rappresentanti di lista visto che nel modulo è stato inserito il numero di cellulare. A 4 giorni dalle elezioni si accorgono adesso che manca il luogo di nascita??? Ma l'incompetenza qui raggiunge livelli allucinanti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Referendum, errore nei moduli: intoppo per i rappresentanti di lista del M5S

PalermoToday è in caricamento