Reddito cittadinanza, Aiello (M5S): "Giusto investire un miliardo per famiglie e giovani coppie"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Sono fermamente convinto della bontà della scelta di incentivare le politiche per il lavoro, per la natalità e per la genitorialità per famiglie e giovani coppie utilizzando il miliardo di euro che avanzerà dal fondo per il Reddito di Cittadinanza, come ha confermato oggi il ministro Luigi Di Maio rispondendo alla nostra interrogazione nell’aula di Montecitorio". Lo afferma il deputato del Movimento 5 stelle in commissione Lavoro alla Camera Davide Aiello.

"Credo - aggiunge - che per sostenere i giovani non bastino discorsi sulla loro importanza per disegnare il futuro del Paese. Ai giovani serve soprattutto uno stato vicino, che li faccia sentire garantiti nei loro diritti e supportati nell’immaginare i loro progetti di vita e di famiglia. Abbiamo già iniziato a farlo con la legge di Bilancio confermando per il 2019 il Bonus Asili Nido e portandolo da 1000 a 1500 euro per tre anni. Inoltre, abbiamo potenziato il bonus bebè che aiuta le famiglie con un nuovo figlio nato, adottato o affidato facendo crescere l’importo del 20% a partire dal secondo figlio".

"L’intenzione del governo di destinare questo tesoretto alle famiglie aiuterà a invertire la rotta, continuando a rivoluzionare il welfare italiano sul quale siamo già intervenuti con la legge che ha introdotto il Reddito e la Pensione di Cittadinanza", conclude Aiello.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento