Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

La Rap e il "buco" di 7 milioni, Ferrandelli: "Il sindaco aumenterà la Tari o lascerà l'azienda ai privati?"

Il leader dei Coraggiosi chiede la convocazione in commissione Bilancio dell'assessore alle Partecipate e del neo-presidente della società. "Norata ha aperto alla possibilità di fare ricorso ai privati per pulire la città, cambio di visione dell'amministrazione?"

Via Boito, rifiuti che circondano una campana del vetro

"Nei primi mesi del 2018 la Rap ha accumulato un buco di 7 milioni di euro, fuori da contratto di servizio. Il sindaco aumenterà la Tari per coprire il buco gestionale o lascerà andare l’azienda, che ha capitale sociale di circa 10 milioni di euro, verso un altro fallimento così da affidare il servizio ai privati?". E' quanto domanda Fabrizio Ferrandelli, consigliere comunale e leader dei Coraggiosi, che stamane in commissione Bilancio ha chiesto la convocazione dell’assessore alle Partecipate Sergio Marino e del neo-presidente di Rap Giuseppe Norata.

"Oggi, dopo quasi un anno di assenza di vertici alla guida dell'azienda, si insedia l’amministratore unico di Rap. Il disastro gestionale è sotto gli occhi di tutti, palermitani e turisti, e in tutti i quartieri, nessuno escluso. Rifiuti ovunque e sporcizia sono ormai una costante" dice Ferrandelli, che incalza l'amministrazioni dopo le recenti dichiarazioni di Norata.

"Il neo-presidente ha aperto alla possibilità di fare ricorso ai privati per pulire la città. A cosa si deve questo cambio di passo, c’è un cambio di visione e strategia dell’amministrazione? Si va verso la privatizzazione del servizio?" domanda ancora Ferrandelli, che vuole portare la questione a Sala delle Lapidi. Si tratta, conclude, di "dubbi leciti che meritano di essere chiariti. Per questo ho chiesto di discuterne urgentemente in commissione Bilancio, così da acquisire ulteriori informazioni e affrontare il tema in Consiglio".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Rap e il "buco" di 7 milioni, Ferrandelli: "Il sindaco aumenterà la Tari o lascerà l'azienda ai privati?"

PalermoToday è in caricamento