Venerdì, 30 Luglio 2021
Dario Chinnici
Politica

Rap, Chinnici (Pd): "Da M5S polemiche sterili, l'azienda resterà pubblica"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“La Rap è e resterà un’azienda pubblica: lo ha ribadito ieri, per l’ennesima volta, il sindaco Leoluca Orlando e non ci sono dubbi per nessuno, tranne per chi, come il Movimento Cinque Stelle, tifa perché l’azienda e il Comune di Palermo falliscano”. Lo dice il capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Palermo, Dario Chinnici, replicando alle dichiarazioni dei consiglieri M5s. “Ieri, nel corso della presentazione alla stampa dell’amministratore unico di Rap Giuseppe Norata – continua Chinnici – è stato tracciato un nuovo percorso che porterà la città a tornare pulita e la Rap a fornire servizi efficienti. Nessuna privatizzazione, nessuna cessione del servizio, ma solo un piano straordinario per uscire dall’emergenza ingombranti a cui contribuirà, a costo zero e solo temporaneamente, la piattaforma già convenzionata col Comune. Ci spiace che le speranze dei consiglieri grillini finiscano disattese: i servizi resteranno pubblici. Gli uffici del Comune hanno svolto tutte le verifiche sulle nomine e queste squallide polemiche non portano a nulla, semmai dimostrano soltanto che dal Movimento Cinque Stelle non arrivano mai proposte costruttive o contributi alla soluzioni dei problemi ma solo invettive sterili di cui, sinceramente, i palermitani non sentono il bisogno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rap, Chinnici (Pd): "Da M5S polemiche sterili, l'azienda resterà pubblica"

PalermoToday è in caricamento