Protesta personale Ksm aeroporto, Caracausi: "Disagi intollerabili"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“L’improvvisa agitazione del personale della Ksm all’aeroporto  ha comportato ritardi ai voli e disagi per migliaia di passeggeri: una situazione intollerabile per una città che punta sul turismo. La società deve essere tenuta al rispetto del contratto e non può mettere in difficoltà il territorio: serve un intervento urgente per attivare qualsiasi misura a salvaguardia del buon nome della città e dei livelli occupazionali”. Lo dice Paolo Caracausi, presidente della commissione Attività produttive del Comune.

Torna su
PalermoToday è in caricamento