Il presidente dell'Antimafia a Palermo, incontrerà imprenditore che si è ribellato al pizzo

Nicola Morra (M5S) vedrà il prefetto Antonella De Miro e alcuni esponenti delle forze dell'ordine, poi il colloquio con Giuseppe Piraino, l'uomo che ha ripreso con una telecamera nascosta il suo estorsore facendolo arrestare

Il presidente della Commissione nazionale antimafia Nicola Morra

Il presidente della Commissione nazionale antimafia Nicola Morra oggi sarà a Palermo. Lo ha annunciato lo stesso esponente del M5S. "Incontrerò - ha spiegato - il prefetto e gli esponenti delle forze dell'ordine che hanno di recente assestato durissimi colpi ai clan mafiosi. Incontrerò anche Giuseppe Piraino che con grande coraggio ha denunciato il pizzo e mandato in galera i suoi estorsori. Palermo è una tappa fondamentale e la mia visita è solo anticipatoria di una missione ampia e approfondita"

Giuseppe Piraino è l’imprenditore edile che ha ripreso con una telecamera nascosta il suo estorsore. Una vicenda confluita negli atti dell'operazione Cupola 2.0 che a dicembre ha portato all'arresto dell'erede di Totò Riina, Settimo Mineo, e di altre 47 persone.

"Mafiosi schifosi, così ho fatto arrestare i boss": parla l'imprenditore che si è ribellato al pizzo | Video

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo in arrivo, attesi venti di burrasca e forti temporali: scatta l'allerta meteo arancione

  • "Tutte cose levate hai, pezza di tro...": le intercettazioni nella casa di cura delle violenze

  • Incidente mortale in viale Croce Rossa, automobilista travolge e uccide una donna

  • Doppio pestaggio nella notte, in due picchiano le vittime mentre un terzo filma col cellulare

  • Conti in banca, auto di lusso e un ristorante: sequestrati beni a un 37enne di Partinico

  • Distributore aumatico rotto e sangue ovunque, furto "splatter" all'università

Torna su
PalermoToday è in caricamento