Politica

Nuovi fondi per l'ammodernamento del porto, in arrivo 39 milioni

Lo annuncia il Movimento Cinque Stelle: "Puntiamo al rilancio dell'industria navale con una ricaduta positiva sull’economia dell’intera Isola e sui livelli occupazionali"

"Dopo i 75 milioni stanziati a maggio per il bacino di carenaggio del cantiere navale di Palermo, arrivano altri 39 milioni dal Fondo Sviluppo e Coesione". Lo annunciano così i parlamentari palermitani del Movimento 5 Stelle, Roberta Alaimo, Steni Di Piazza, Valentina D’Orso, Giorgio Trizzino e Adriano Varrica.

Per i pentastellati "si tratta di un’altra grande opera di ammodernamento voluta dal Movimento 5 Stelle per il capoluogo siciliano che mira a un rilancio dell'industria navale e che avrà una ricaduta positiva sull’economia dell’intera Isola e sui livelli occupazionali”. “Ringraziamo il ministro per il Sud, Barbara Lezzi, per l'estrema attenzione nei confronti della città di Palermo", concludono i parlamentari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi fondi per l'ammodernamento del porto, in arrivo 39 milioni

PalermoToday è in caricamento