rotate-mobile
Politica

Pnrr e sanità, la Cisl: "Pronti a presentare le nostre proposte per la medicina del territorio"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Prosegue il confronto con l’assessore Razza su un tema importante come quello della programmazione e della spesa dei fondi per la Sicilia della Missione 6 'Sanità' del Pnrr. A breve, come abbiamo annunciato, riuniremo i nostri organismi per definire la piattaforma di proposte da presentare al prossimo incontro".

E' quanto affermano Paolo Montera, segretario generale della Cisl Fp Sicilia, e Sebastiano Cappuccio, generale della Cisl Sicilia, al termine dell’incontro in videoconferenza con l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza. "Riteniamo fondamentale, intanto, che il confronto che si sta svolgendo in Conferenza Stato-Regioni sulle nuove figure delle dotazioni organiche, necessarie per implementare la medicina del territorio, fino a quella di prossimità, produca una indispensabile norma che preveda l'incremento dei tetti sul personale. Un obiettivo che, abbiamo ribadito anche oggi in videoconferenza, è necessario per intercettare i pazienti prima del ricovero e garantire il diritto alla cura a tutti i cittadini, indipendentemente dalla patologia o dalla diagnosi, pur senza sovraccaricare gli ospedali, soprattutto in questi tempi di emergenza sanitaria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr e sanità, la Cisl: "Pronti a presentare le nostre proposte per la medicina del territorio"

PalermoToday è in caricamento