Lunedì, 14 Giugno 2021
Politica

Pippo Russo (Idv): "Il voto arma straordinaria per cambiare le cose"

Il segretario provinciale di Italia dei Valori: "La Sicilia vive una condizione economica disperata, non possiamo lasciarla nelle mani di una classe politica inadeguata, inefficiente e, in troppi casi, corrotta e collusa"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Il 28 ottobre i siciliani avranno un'arma formidabile per cambiare finalmente le cose: il VOTO. Un'occasione unica per scegliere tra chi in questi anni ci ha trascinato nel baratro economico, sociale ed etico e coloro che sono stati e stanno dall'altra parte, come IdV che ha deciso di fare fronte unico con chi non ha avuto responsabilità di governo o con Cuffaro o con Lombardo o con entrambi e di sostenere Claudio Fava, candidato a Presidente della regione. Ecco perchè noi non stiamo con il Pd ed il Pd non sta con noi". E' quanto dichiara Pippo Russo, Segretario provinciale Idv di Palermo e candidato alle prossime elezioni regionali.

"La campagna elettorale non deve essere centrata solo sui candidati a presidente - continua l'esponente IdV - ma principalmente sul netto discrimine tra il cuffarismo e il lombardismo e chi crede in una cultura politica con al centro la persona, il suo ambiente e il bene comune, valori alti da "calare" all'interno di un programma forte proposto da donne e uomini credibili".

"La Sicilia vive una condizione economica disperata - continua ancora Russo -  non possiamo lasciarla nelle mani di una classe politica inadeguata, inefficiente e, in troppi casi, vedi le cronache giudiziarie, corrotta e collusa. Non avremo più alibi o giustificazioni, e se non voteremo per il cambiamento - conclude -  ne dovremo rispondere dinanzi alla nostra coscienza e alle nuove generazioni cui consegneremo una Sicilia condannata ad un'eterna arretratezza".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pippo Russo (Idv): "Il voto arma straordinaria per cambiare le cose"

PalermoToday è in caricamento