rotate-mobile
Politica Piana degli Albanesi

Piana degli Albanesi, dipendenti comunali in agitazione: "Da mesi senza stipendio"

Cgil, Cisl e Uil spiegano che il disagio riguarda sia i lavoratori precari, sia quelli a tempo indeterminato. Indetto anche un sit in in piazza Vittorio Emanuele II

Da mesi i dipendenti del Comune di Piana degli Albanesi non percepiscono lo stipendio, da 10 i lavoratori precari e da 4 quelli i ruolo. La denuncia arriva da Cgil Fp, Cisl Fp e Uil Fpl. “Da ieri - dichiarano Lillo Sanfratello (Fp Cgil), Mario Basile (Cisl Fp) e Salvatore Alba (Uil Fpl) - è stato proclamato lo stato di agitazione e il sit-in di tutto il personale che si terrà permanentemente in piazza Vittorio Emanuele II a Piana degli Albanesi, dalle 15.30 in poi, per tutti i giorni fuori dall’orario di lavoro”.

I sindacati chiedono al prefetto, alla presidenza della Regione, al sindaco e ai consiglieri comunali di intervenire, “per risolvere questa vicenda che sta arrecando danni gravissimi ai lavoratori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piana degli Albanesi, dipendenti comunali in agitazione: "Da mesi senza stipendio"

PalermoToday è in caricamento