Politica

Pedonalizzazioni, Sinistra Comune: "Limitare le automobili in tutto il Centro storico"

Secondo i consiglieri comunali Giusto Catania, Barbara Evola, Katia Orlando e Marcello Susinno sarebbe un errore fare un passo indietro: "Lo sviluppo del turismo, nell’anno in cui Palermo sarà capitale della Cultura, passa da una maggiore vivibilità"

La scelta di pedonalizzare ampie zone del centro storico ha contribuito a migliorare la vivibilità della Città e ha dato nuovo slancio all’economia. Ne sono convinti i consiglieri di Sinistra Comune, Giusto Catania, Barbara Evola, Katia Orlando e Marcello Susinno, secondo i quali "chi attribuisce presunti cali di affari dei commercianti alla limitazione delle automobili ripropone uno slogan stantìo, abbandonato perfino dai più acerrimi nemici delle pedonalizzazioni". Al contrario i consiglieri ribadiscono la necessità di investire su una nuova fase di pedonalizzazioni con l’obiettivo di liberare dalle automobili l’intero Centro storico.

"Una scelta - concludono i consiglieri - che non può essere rimandata perché lo sviluppo del turismo e della cultura, nell’anno in cui la Città sarà capitale nazionale, passa da una maggiore accessibilità e vivibilità. Riteniamo sbagliato bloccare sperimentazioni e impedire l’individuazione di nuove aree pedonali in attesa di una ipotetica conclusione dei cantieri. Se in passato fosse stata scelta questa opzione a Palermo avremmo ancora le automobili parcheggiate davanti il Palazzo di città".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedonalizzazioni, Sinistra Comune: "Limitare le automobili in tutto il Centro storico"

PalermoToday è in caricamento