Politica

Pd, il segretario nazionale Enrico Letta a Palermo per la prima delle tre Agorà Democratiche

Nel corso della visita in città, il numero uno dem parteciperà alle manifestazioni per ricordare il giudice Borsellino e incontrerà i sindacati. Poi l'appuntamento politico a Villa Filippina - con militanti e non - per cominciare ad elaborare il programma del centrosinistra. "Inizia un percorso realmente inclusivo e innovativo"

Enrico Letta

Il segretario nazionale del Partito democratico, Enrico Letta, sarà a Palermo lunedì 19 luglio per il primo appuntamento nazionale delle tre pre-Agorà Democratiche, gli eventi pilota pensati per lanciare l'iniziativa e avviare la fase di test della piattaforma online https://www.agorademocratiche.it.

All’assemblea prenderanno parte anche don Luigi Ciotti di Libera, il coordinatore delle Agorà Democratiche Nicola Oddati e la senatrice Anna Rossomando. Scontata anche la presenza del sindaco Leoluca Orlando, che recentemente ha aderito al partito e adesso guida una giunta monocolore Pd. L’iniziativa è finalizzata ad allargare e innovare gli spazi e le modalità di partecipazione democratica per elaborare il programma del centrosinistra. 

“Le Agorà - ha detto Enrico Letta - sono aperte non solo ai nostri militanti, ma a tutte le persone che vogliono contribuire alla costruzione di un nuovo centrosinistra. Mi aspetto di incontrare i tanti che in questi anni hanno fatto politica nel Pd. Ma anche quanti hanno portato un impegno civico fuori dal nostro partito: in associazioni, sindacati, altre forze politiche con cui vogliamo dialogare, reti di cittadinanza. In queste settimane abbiamo discusso con i gruppi parlamentari, gli organismi dirigenti, i circoli, cercando insieme le modalità per rendere questo percorso realmente inclusivo e innovativo”.

Nel giorno in cui ricorre il 29esimo anniversario della strage di via D’Amelio, il tema scelto è la legalità. "Intendiamo coniugare scuola, università, salute e legalità - ha aggiunto il segretario provinciale Rosario Filoramo -. E non è certo un caso che il percorso nazionale parta da Palermo, ma è il riconoscimento di un lavoro fatto nell’ultimo anno".

Legalità, sviluppo e territorio saranno gli argomenti su cui ci si confronterà nell'appuntamento in programma a partire dalle 18 a Villa Filippina. Prima, Enrico Letta sarà a Palazzo dei Normanni dove, accompagnato dal segretario regionale del Pd Sicilia Anthony Barbagallo, incontrerà i leader regionali di Cgil, Cisl e Uil, alla presenza dei deputati del gruppo dem all'Assemblea regionale siciliana. 

A seguire Letta si recherà in via D'Amelio per rendere omaggio al giudice Paolo Borsellino e agli agenti di scorta Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina, Emanuela Loi e Claudio Traina uccisi da cosa Nostra il 19 luglio 1992. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, il segretario nazionale Enrico Letta a Palermo per la prima delle tre Agorà Democratiche

PalermoToday è in caricamento