Tre caselle da riempire in Giunta, Patrizia Di Dio: "Io assessore? Non sono interessata"

Il presidente di Confcommercio Palermo smentisce le voci su un possibile futuro coinvolgimento: "Il mio ruolo, peraltro, per statuto, è incompatibile con incarichi politici"

Patrizia Di Dio

"Non sono per nulla e in alcun modo interessata a occupare un posto di assessore nella giunta comunale di Palermo. Il mio ruolo è e resta, con convinzione, quello di presidente di Confcommercio Palermo che peraltro, per statuto, è incompatibile con incarichi politici”. Con queste parole Patrizia Di Dio smentisce le voci su un possibile futuro coinvolgimento nella Giunta di Palazzo delle Aquile. “Chi mette in giro certe voci - conclude - mente sapendo di mentire o persegue giochi politici che appaiono fuori luogo in un momento drammatico per la vita produttiva di Palermo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

Torna su
PalermoToday è in caricamento