Tre caselle da riempire in Giunta, Patrizia Di Dio: "Io assessore? Non sono interessata"

Il presidente di Confcommercio Palermo smentisce le voci su un possibile futuro coinvolgimento: "Il mio ruolo, peraltro, per statuto, è incompatibile con incarichi politici"

Patrizia Di Dio

"Non sono per nulla e in alcun modo interessata a occupare un posto di assessore nella giunta comunale di Palermo. Il mio ruolo è e resta, con convinzione, quello di presidente di Confcommercio Palermo che peraltro, per statuto, è incompatibile con incarichi politici”. Con queste parole Patrizia Di Dio smentisce le voci su un possibile futuro coinvolgimento nella Giunta di Palazzo delle Aquile. “Chi mette in giro certe voci - conclude - mente sapendo di mentire o persegue giochi politici che appaiono fuori luogo in un momento drammatico per la vita produttiva di Palermo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il catering allo stadio per l'Italia, poi lo schianto mortale: il bar Rosanero piange il suo chef

  • Palmese-Palermo, rissa furibonda tra tifosi rosanero: ci sono feriti

  • Incidente in zona Fiera, perde il controllo della moto e cade: morto 43enne

  • Via Ugo La Malfa, esplode pneumatico: morto gommista di 18 anni

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Truffe, droga e rapine: i boss di Brancaccio facevano spaccare le ossa ai disperati, 9 arresti

Torna su
PalermoToday è in caricamento